28/01/2017
18/02/2017
04/03/2017
12/03/2017
19/03/2017
25/03/2017
08/04/2017
15/04/2017
29/04/2017
PRIMO PIANO
TEMA DEL MESE
Pos. Squadra Punti

25/05/2017 - Da domani comincia la Festa del Rugby

Come sempre alla fine della stagione sportiva dei Lyons torna l’appuntamento più atteso: “Festa del Rugby” quest’anno le serate saranno sei come sempre all’insegna della buona musica e del divertimento. Il 2017 è il trentaquattresimo anno della Festa che, dalla prima ... --> Mostra Tutto
1.Patarò Calvisano76
2.Petrarca Rugby64
3.Femi-CZ Rovigo Delta56
4.Rugby Viadana 197041
5.Fiamme Oro Rugby38
6.Lafert San Donà34
7.Mogliano Rugby30
8.Conad Reggio30
9.Lazio Rugby 192726
10.Sitav Rugby Lyons20
ULTIMISSIME

25/05/2017 - Adriano Daniele in Uruguay con la Nazionale Emergenti
Lo staff dell'Italia Emergenti ha ufficializzato la lista dei 28 atleti che prenderanno parte al raduno di Roma, in calendario dall'1 al 4 giugno, in preparazione della Nations Cup in programma a Montevideo (Uruguay) dal 10 al 18 giugno. Tra i convocati figura anche il tallonatore bianconero Adriano Daniele, già protagonista nrlla precedente edizione. Lo scorso anno la competizione si disputò in Romania, mentre il palcoscenico dell'edizione 2017 del trofeo sarà l'Uruguay. Gli avversari degli Azzurri saranno gli stessi dello scorso anno: esordio contro i padroni di casa sabato 10 giugno alle 15.30 locali (20.30 italiane), secondo match contro la Namibia mercoledì 14 giugno alle 11 locali (16 italiane), chiusura contro l'Argentina XV domenica 18 giugno alle15.30 locali (20.30 italiane). Lo stadio che ospiterà tutte le partite dell'Italia Emergenti sarà l'”Estadio Charrua” di Montevideo.
Questo il calendario completo:
10.06.2017 – ore 15.30 (20.30 ITA) – Estadio Charrua, Montevideo
Uruguay v Italia Emergenti
14.06.2017 – ore 11.00 (16.00 ITA) – Estadio Charrua, Montevideo
Namibia v Italia Emergenti
18.06.2017 – ore 15.30 (20.30 ITA) – Estadio Charrua, Montevideo
Argentina XV v Italia Emergenti
 


25/05/2017 - Da domani comincia la Festa del Rugby

Come sempre alla fine della stagione sportiva dei Lyons torna l’appuntamento più atteso: “Festa del Rugby” quest’anno le serate saranno sei come sempre all’insegna della buona musica e del divertimento. Il 2017 è il trentaquattresimo anno della Festa che, dalla prima edizione svoltasi nel 1983, è cambiata molto e da piccolo ritrovo di rugbisti per salutare la fine del campionato si è trasformata fino a diventare un vero evento nel panorama cittadino. Dal 1999 alla festa hanno cominciato ad esibirsi gruppi musicali e dal 2001 i weekend su cui distribuiscono le serate sono diventati due. Quest'anno le serate di festa saranno sei: si comincia venerdì 26 maggio con i RAD-1 a cui seguiranno le serate di sabato 27 e domenica 28 maggio rispettivamente con gli OXXXA e i Rock School. Il weekend successivo vedrà la partecipazione dei Sunny Boys sul palco giovedì 1° giugno, e la speciale serata di venerdì 2 giugno che vedrà gli Alcatraz e il Fluo Party con Diggei Angelo & Doctorm M. A chiudere la festa sabato 3 giugno ci saranno gli Explosion. Insieme alla festa che è cresciuta moltissimo, negli ultimi anni si sono visti progressi anche sul lato sportivo in cui la società ha mostrato continui segnali di crescita, dalle giovanili con l’Under 16 sempre protagonista del campionato élite, alla formazione cadetta che ha sfiorato la promozione dal campionato di Serie C1. La forza dei Lyons resta sempre il volontariato, tutti sono profondamente legati alla società come ad una famiglia e questo spirito si riflette sulle attività della società. Infatti, oltre all'attività sportiva e alla realizzazione della Festa del Rugby, i Lyons organizzano ogni anno un centro estivo che offre ai ragazzi piacentini, accoglienza, attività sportiva e svago, senza dimenticare i compiti delle vacanze. La società bianconera è poi impiegata anche nel sociale, nelle giornate della ricerca dell'AIRC, l'Associazione italiana per la ricerca sul cancro alle quali contribuisce con l'allestimento degli stand di vendita di arance ed azalee e, negli ultimi anni con le iniziative relative al Movember.



22/05/2017 - La Nazionale bosniaca eliminata in Ungheria. Khadim Cissè pronto a partire per la Coppa d'Africa

La stagione dei seniores della prima e della seconda squadra sono ormai terminate, ma i Lyons non si fermano e, con l’avvicinarsi dell’estate, cominciano gli impegni con le Nazionali. Dopo la chiamata di Lorenzo Maria Bruno per il raduno dell’Italseven, sono stati chiamati con le rispettive nazionali anche i bosniaci Petrusic e Lekic e il senegalese Khadim Cissè.

Dopo aver vinto il girone della Rugby Europe Conference 2 in cui era stata promossa la scorsa stagione, la Nazionale bosniaca di Petrusic e Lekic ha continuato il suo percorso verso la Coppa del mondo affrontando l’Ungheria. In vantaggio fino al 75’ sui rivali ungheresi, i bosniaci sono stati superati proprio in dirittura di arrivo con una meta alla bandierina, sugli sviluppi di una touche, che ha permesso ai magiari di imporsi per 19 a 17. Un’occasione sprecata per una squadra che ha giocato ad armi pari con un avversario, sulla carta più forte e favorito dal fattore campo. La Bosnia è comunque apparsa in crescita nelle ultime due stagioni e i bianconeri Petrusic e Lekic ne sono sempre di più i protagonisti.

Comincerà invece con il raduno del 13 giugno l’avventura di Khadim Cissè con la Nazionale senegalese che sarà impegnata nella Gold Cup, il girone della Coppa d’Africa 2017 che dà l’accesso alla Coppa del Mondo 2019. I leoni senegalesi, campioni lo scorso anno della Coppa d’Africa divisione 1B dopo aver superato in finale la Tunisia per 15 a 14, dovranno andare a caccia per un biglietto per il Giappone. Il percorso, tutt’altro che facile, comincerà il 24 giugno con la sfida allo Zimbabwe, formazione temibile e già presente ai mondiali del 1987 e 1991.



20/05/2017 - L'agenda del weekend: in scena il torneo Sanfelici

Domenica 21 maggio si terrà, come da tradizione, il 33° Torneo Internazionale “Marco Sanfelici”, destinato a tutte le categorie del settore propaganda dall'U6 all'U12. Si tratta dell'evento più importante della stagione, in quanto la società bianconera ha sempre rivolto un'attenzione particolare alla crescita dei giocatori delle età più piccole. A partire dalle 10 tanti giovani atleti arriveranno presso la sede dei Lyons in via Rigolli e verranno distribuiti su tutti i campi disponibili. Si attende quindi una bella giornata di sport e divertimento per tutti.

Sabato 20 torneranno in campo i ragazzi dell'U18: a partire dalle 17.30 sfideranno nuovamente il Modena Rugby in una partita amichevole che si terrà presso il campo Sacca di Modena.

 

 

 



19/05/2017 - I ragazzi dell'U18 impegnati nel 3° Memorial "Severino Bassi"

SELEZIONE OLD PIACENZA – ACCADEMIA ZONALE MILANO 19 – 38

Mercoledì 17 maggio si è svolta la 3° edizione del Memorial intitolato a Severino Bassi, organizzato dall'Old Rugby Piacenza per commemorare questo personaggio di spicco nel panorama rugbistico piacentino. Sul campo del Beltrametti si sono sfidate la Selezione Old Piacenza, composta da giocatori del Piacenza e dei Lyons, e l'Accademia Zonale di Milano.

Ecco le dichiarazioni di uno degli allenatori dell'U18 bianconera, Emanuele Solari: ”I ragazzi hanno dato il massimo in questa partita contro un avversario che, sulla carta, risultava essere più forte. La partita è stata molto combattuta e il risultato parziale di 19 – 19 ne è la dimostrazione: i giocatori milanesi hanno tenuto in mano le redini del gioco, subendo però una forte pressione da parte della selezione piacentina che ha sfoderato tutta la propria determinazione.

Miralem Lekic è stato un ottimo capitano e ha dato quella carica che la squadra si aspettava, realizzando anche una bella meta di potenza. Tutti i ragazzi si sono impegnati al 100%, esprimendo al meglio le proprie potenzialità.

Un ringraziamento va rivolto all'Amatori Parma e al Colorno, che ci hanno dato cinque giocatori di livello felici per aver preso parte a questa squadra.

Ringrazio molto anche Paolo Ontani, che ha dato un forte impulso ai ragazzi durante gli allenamenti.

L'esperienza nel complesso è stata quindi molto positiva: in campo si sono visti i risultati di tutto il lavoro compiuto da me e da Paolo Bassi durante l'anno e non sono mancati i complimenti da parte dell'Accademia di Milano e di tutti i presenti, che si sono divertiti”.



18/05/2017 - La Sitav Rugby Lyons al Palasport per tifare Bakery

In occasione dei playoff per la promozione in serie A2, continua la collaborazione fra la Sitav Rugby Lyons e il Bakery Basket. La formazione bianconera sarà infatti sugli spalti del Palasport piacentino a sostenere i padroni di casa nella sfida di gara 3 contro Omegna. I piacentini, sotto per 2 a 0, sono costretti a inseguire, ma tra le mura amiche sono decisi a rilanciarsi nella corsa per la serie A2. La sfida decisiva si disputerà venerdì 19 alle 20.30 presso il Palasport di Largo Anguissola, proprio a fianco del Beltrametti, e a sostenere il Bakery dalle tribune sarà presente anche una nutrita delegazione bianconera.

 



13/05/2017 - L'agenda del weekend

Protagonisti di questo weekend ormai alle porte saranno le squadre più giovani dei Lyons, tutte impegnate in partite amichevoli.

I primi a scenderebin campo saranno i ragazzi dell'U14, che sabato 13 alle 17.30 giocheranno contro l'ASR Milano presso il centro sportivo Curioni (MI).

Domenica 14 a partire dalle 12 l'U16 regionale sarà impegnata in una trasferta contro il Cus Torino Rugby, presso il campo Albonico (TO).

Alle 12.30 invece i bianconeri dell'U18 sfideranno il Modena Rugby presso il campo Savoia di Piacenza.

Ricordiamo inoltre che mercoledì 17 i ragazzi dell'U18 saranno impegnati nell'annuale memorial “Severino Bassi”, figura di spicco nel panorama rugbistico piacentino. Il torneo avrà inizio a partire dalle 18 e si svolgerà presso il campo del Beltrametti 1.

 


All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it