NEWS


Archivio News - Globale:

20/06/2017 - Ufficializzato lo staff per la stagione 2017/18
L’avvicinamento della Sitav Rugby Lyons alla stagione 2017/18 inizia con l’ufficializzazione dello staff tecnico che guiderà la formazione piacentina nel campionato di serie A. A sostituire Achille Bertoncini, protagonista nelle ultime due stagioni di Eccellenza, è stato chiamato Paolo Orlandi, già commissario tecnico dei bianconeri dal 2009 al 2012 e poi allenatore della seconda squadra. Con la formazione cadetta ha ottenuto la promozione in serie C1 nella stagione 2015/16 e sfiorato la promozione in serie B nel campionato appena concluso. Paolo Orlandi sarà affiancato nella direzione tecnica da Emanuele Solari, già allenatore dell’under 18. A completare lo staff ci saranno poi Mantvydas Tveraga, che si occuperà degli avanti e in particolare di quanto riguarda la touche, e Edward Thrower, MVP del campionato di Eccellenza 2015/16 e capitano dei Lyons nella stagione successiva, a cui sarà affidato il reparto dei trequarti. 
La seconda squadra, impegnata nel campionato di serie C1, sarà affidata a Tino Paoletti, che si occuperà però anche della mischia ordinata della formazione impegnata in serie A, e a Marco Castagnola, forte dell’esperienza maturata quest’anno proprio con i cadetti.
Una scelta interna quella di Paolo Orlandi perché, come ha dichiarato il direttore sportivo bianconero Claudio Deltrovi, i Lyons hanno sempre avuto i risultati migliori quando si sono affidati a tecnici che conoscono l’ambiente. «Sono fiducioso perché la squadra è rimasta abbastanza compatta – ha aggiunto il ds - e credo ci sia un buon gruppo per tentare l’immediata risalita. Ci sarà più esperienza, più consapevolezza sul lavoro da fare e tanta voglia di rivincita. La stagione passata abbiamo sfidato tutti gli avversari ad armi pari e proprio per questo la retrocessione ci ha lasciato ancora di più l’amaro in bocca. Disputeremo un campionato senza l’assillo della promozione, ma senza nascondere l’ambizione a risalire immediatamente in Eccellenza.»
 


13/06/2017 - L'Under 16 torna da Montpellier con un'esperienza indimenticabile. Buona la prestazione al torneo Seven di Piacenza

Buona prestazione dei Lyons che al Torneo Seven di Piacenza hanno chiuso al quinto posto a pari merito con i Figheira. Ad aggiudicarsi il torneo è stata la fortissima formazione argentina dei Clandestinos, già pronti per il torneo Seven di Roma. Dietro ai Clandestinos si è piazzato il Colorno, seguito poi dagli svedesi del Goteborg. Buona prestazione anche per il Crema protagonista di un convincente quarto posto. A chiudere la classifica dietro ai Lyons e ai Figheira, si sono classificati il Rho e il Pieve di Cento, rispettivamente settimo e ottavo.

Importante nel weekend bianconero la trasferta  francese di Montpellier dell’Under 16 arricchita da alcuni innesti di Imola, Crema e Piacenza.  I giovani leoni hanno visitato la città francese e poi disputato il test match che ha visto i padroni di casa imporsi nettamente. A prescindere dal risultato, si è trattato senza dubbio di una esperienza importante per i giovani atleti che hanno potuto confrontarsi con una delle realtà rugbistiche più significative a livello europeo che per la società bianconera. L’incontro infatti è servito per gettare le basi di futuri allenamenti congiunti e di una più profonda collaborazione fra le due società.



11/06/2017 - Domenica di lutto per i Lyons

Una domenica di lutto per i Lyons che si uniscono al dolore della famiglia di Carlo Mazzoni, ex bianconero ed ex presidente del Piacenza Rugby, scomparso questa mattina per un malore sopraggiunto mentre andava in bicicletta. I bianconeri piangono anche la scomparsa del fratello di Sam Ward, trascinatore della mischia bianconera nella prima stagione di Eccellenza. Il giovane atleta è stato stroncato da un arresto cardiaco durante una partita. La società abbraccia le famiglie per la perdita dei loro cari.

 

 

 

 

 



10/06/2017 - I Lyons a caccia del torneo Seven sul campo di Le Mose

Oggi a Le Mose, sul campo del Piacenza Rugby, si disputerà il primo torneo Seven che ha l’obiettivo di far scendere in campo alcune fra le migliori formazioni a sette d’Italia e qualche prestigiosa formazione straniera. Si può così promuovere una disciplina solitamente trascurata in Italia, ma molto importante a livello internazionale, soprattutto da quando è diventata sport olimpico alle ultime olimpiadi di Rio. Il torneo in realtà è iniziato ieri con il torneo femminile e Old, ma avrà il suo momento più importante oggi pomeriggio alle 15.00 quando scenderanno in campo le formazioni maschili. Sono otto le formazioni che parteciperanno alla manifestazione: oltre ai Lyons, pronti ad andare a caccia del titolo, ci saranno una selezione piacentina, il Colorno, Crema, Rho, Pieve di Cento, il Goteborg e la selezione argentina dei Clandestinos che a luglio parteciperà anche al prestigioso torneo Seven di Roma.



09/06/2017 - U16: amichevole con il Montpellier

Sabato 10 giugno una squadra italiana Under 16 sarà impegnata in una gara amichevole contro la formazione del Montpellier.

La squadra italiana sarà composta oltre che da giocatori dei Lyons, anche da atleti provenienti da Piacenza, Crema e Imola.

La partita inizierà alle 10 presso il campo Montpellier Sci Robespierre.

 

 

 

 

 

 

 

 


All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it