11/09/2017 - Un grande successo per il Memorial Ghezzi
La prima edizione del Memorial Ghezzi, torneo di rugby Seven organizzato dai Lyons al Parco Villa Raggio di Pontenure, si è rivelata un grande successo. Soddisfatti sindaco e vicesindaco di Pontenure, presenti all’evento, e ottima la cornice di pubblico di fronte a cui si sono confrontate quattro squadre valide e agguerrite. Clemente anche il tempo, con la pioggia che è arrivata solo a torneo concluso. A portare a casa il successo è stata la formazione cadetta dei Lyons che si è imposta contro tutti e tre gli avversari. Alle spalle dei Lyons è arrivato il Piacenza Rugby, mentre l’Amatori&Union Milano ha completato il podio. Fanalino di coda i ragazzi dell’Under 18 dei Lyons che hanno potuto però fare preziosa esperienza contro rodate formazioni seniores. Al termine del torneo è stato Andrea Ghezzi, papà di Federico, a premiare la formazione vincitrice e a scegliere il miglior giocatore del torneo; premio quest’ultimo che è andato al mediano di apertura dei Lyons Andrea Beghi. Il giovane bianconero teneva particolarmente a questo torneo: «Essere premiato da Andrea Ghezzi come miglior giocatore del torneo è stato un grande onore. Volevo fare bella figura per onorare Federico e ricordarlo nel migliore dei modi. Spero di avergli fatto un bel regalo. Credo sia stata una bella manifestazione – aggiunge Beghi – e mi ha fatto molto piacere vedere così tanto pubblico.» 
Soddisfazione anche per il Piacenza Rugby come ha detto Fabio Berzieri: «Mi è piaciuta molto la location del torneo e penso si sia trattato di un bel momento di aggregazione. Noi non abbiamo potuto essere in tanti perché eravamo impegnati nel nostro Open Day, ma abbiamo voluto lo stesso essere presenti e ci siamo fatti onore vincendo due partite. Sarebbe bello vedere più tornei di questo tipo perché penso facciano bene alla città e al movimento rugbistico piacentino.»
 

All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it