05/11/2017
03/12/2017
10/12/2017
17/12/2017
14/01/2018
TABELLINI
Cus Torino
Sitav Rugby Lyons
2° GIORNATA
ANDATA
(08/10/2017) ore 15:30
26
45
Cronaca
Cronaca della partita:
Inizia la sfida fra il Cus Torino e la Sitav Rugby Lyons valida per la seconda giornata del campionato di serie A. I bianconeri vanno a caccia del secondo successo consecutivo per rinsaldare la testa del girone.
3'- Avvio equilibrato con le due formazioni che si confrontano a centrocampo.
4'- In questi minuti iniziali il confronto in mischia ordinata sembra vedere avantaggiato il Cus Torino che sfrutta bene una mischia a centrocampo.
9'- La prima marcatura dell'incontro è dei bianconeri: un ottimo Thrower sfrutta un buco a centrocampo per poi servire Conti, pronto ad approfittare del passaggio del compagno e a segnare la meta. Guillomot trasforma.
11'- Altra marcatura bianconera sempre grazie a Thrower che buca la difesa avversaria e poi lancia in meta Bruno. Guillomot trasforma.
14'- Il Cus Torino prova a rispondere ai Lyons e sposta il gioco nella metàcampo ospite.
18'- Arriva la pronta risposta del Cus Torino: la superiorità in mischia permette ai trequarti della squadra di casa di accorciare le distanze con una meta trasformata.
23'I Lyons possono giocare una touche in attacco nella 22 del Torino.
24'- Sugli sviluppi della touche è Guillomot a bucare la difesa torinese e schiacciare in meta tra i pali. I bianconeri riallungano. Arriva anche la trasformazione.
27'- Touche in attacco per i Lyons.
28'- Mischia per i Lyons sui cinque metri del Cus Torino che però vince la mischia ordinata e recupera il pallone.
33'- Il Cus Torino si riporta in attacco.
34'- Dopo un carrettino di venti metri il Cus Torino sospinge i Lyons in meta e accorcia di nuovo le distanze. La formazione di casa manca però la trasformazione.
35'- Calcio di punizione per i Lyons all'altezza della 22.
36'- Il francese centra i pali: 12-24.
38'- Touche in attacco per il Cus Torino, ma bravi i bianconeri a rubare il pallone e a riconquistare il possesso dell'ovale.
40'- Il gioco ritorna a centrocampo: i Lyons allontanano il pericolo.
40'+1- Terza meta del Cus Torino, questa volta con i trequarti, ma sempre partendo da una mischia.
Le squadre vanno negli spogliatoi sul 19 a 24. L'incontro è più che mai aperto con tre mete per parte, il match prosegue sui binari dell'equilibrio.

Inizia il secondo tempo:
Cambi nelle fila dei Lyons: entrano Rapone e Merli per Salerno e Petrusic.
46'- Placcaggio alto di Gherardi, l'arbitro lo sanziona con un giallo.
47'- Il Torino può giocare una touche in attacco.
48' - Colpani prende il posto di Bance.
51'- I Lyons raggiungono la meta con Bruno, ma l'arbitro ravvisa un passaggio in avanti e annulla la marcatura del bonus. Il risultato non cambia.
53'- Sugli sviluppi di una touche avanzante dei Lyons, Colpani serve Mori che raggiunge la meta. I bianconeri ottengono il bonus e allungano di nuovo. Guillomot centra i pali.
59'- Entra Tarantini per Bance e non rientra Gherardi dopo il giallo
60'- Attacca Torino
62'- Il Torino sfiora la meta ma commette in avanti proprio sul passaggio finale.
66'- Continua il forcing del Cus Torino che sembra avere in mano il pallino del gioco.
66'- Vitiello prende il posto di Masselli.
67'- Splendido contropiede dei Lyons che resistono al forcing dei padroni di casa e ribaltando il fronte raggiungono la meta con Conti.
68'- Guillomot trasforma.
73'- Ancora un buco dell'apertura francese dei Lyons che crea scompiglio nella difesa di casa e poi serve Tarantini per la sesta meta dei Lyons.
74'- Borghi prende il posto di Ceresa.
76'- Ancora cambi nelle fila dei bianconeri: escono Thrower e Subacchi ed entrano Giovanni Via e Boreri.
80+2'- Quando ormai il cronometro a superato l'ottantesimo è il Torino ad attaccare per la meta del bonus.
80'+4'- A tempo ormai scaduto arriva la quarta meta del Cus Torino che strappa un prezioso punto di bonus offensivo.
Finisce 26 a 45 per i Lyons che portano a casa altri cinque punti preziosi in trasferta. Forse non perfetta la partita dei bianconeri, ma il risultato parla chiaro e i leoni piacentini possono godersi la testa della classifica insieme al Cus Genova.
Formazione:
Formazione:
Thrower (76' Via G.)
Subacchi (76' Boreri)
Conti
Mori
Bruno
Guillomot
Gherardi (Colpani)
Masselli (66' Vitiello)
Cissè
Bance
Petrusic (40' Merli)
Tveraga
Salerno (40' Rapone)
Ceresa
Lombardi

A disposizione:

Borghi
Vitiello
Rapone
Merli
Tarantini
Via
Colpani
Boreri
Marcatori:
8' mt Conti tr Guillomot (0-7), 11' mt Bruno tr Guillomot (0-14), 18' mt Cus Torino tr Cus Torino (7-14), 24' mt Guillomot tr Guillomot (7-21), 34' mt Cus Torino (12-21), 36' cp Guillomot (12-24), 40+1 mt Cus Torino (19-24), 53' mt Mori tr Guillomot (19-31), 67' mt Conti tr Guillomot (19-38), 73' mt Tarantini tr Guillomot (19-45)
Note:
47' Giallo a Gherardi
All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it