25/03/2018
08/04/2018
15/04/2018
22/04/2018
29/04/2018
TABELLINI
L Aquila Rugby Club
Sitav Rugby Lyons
2° GIORNATA
RITORNO
(08/04/2018) ore 15:30
0
34
Arbitro: Chirnoaga Gabriel (Roma)
Cronaca
Cronaca della partita:
Primo Tempo:

- Ore 15.35 inizia il primo tempo del match che vede incontrarsi sul campo L'Aquila Rugby Club e la Sitav rugby Lyons. Da segnalare, subito un cambio per la formazione dei Lyons che schiererà in campo il giovane Riccardo Borghi al posto di Ceresa per infortunio durante la fase di allenamento.
- 3' Punizione per l'Aquila a centrocampo. La squadra abruzzese opta per una touche. Si giocherà all'interno della 22 bianconera.
- 5' I Lyons difendono bene, si torna a giocare sulla metà campo.
- 9' I Lyons hanno la possibilità di portarsi in vantaggio con un calcio piazzato.
- 10' Guillomot centra i pali: 0 a 3 per la formazione piacentina.
- 14' I Lyons attaccano nuovamente e sfiorano la meta con Masselli.
- 16' I Lyons ancora in attacco con una mischia ai 5 a proprio favore.
- 19' L'Aquila resiste e sfrutta una punizione per allontanare il gioco dalla propria linea di meta.
- 24' Arriva la prima meta dell'incontro, è Pedrazzani della formazione bianconera a schiacciare la palla in meta al ventiquattresimo minuto. Guillomot trasforma senza problemi.
- 29' Si torna a giocare a centrocampo.
- 36' Seconda meta per i Lyons, ottima giocata dei trequarti piacentini con Giovanni Via che serve il pallone a Thrower che arriva a schiacciare in meta. Guillomot Trasforma.
- Sullo scadere del primo tempo i Lyons affondano nuovamente nella difesa Aquilana con una meta di Bruno. Guillomot Trasforma!

Secondo Tempo:

- Inizia il secondo tempo del match.
- 45' Aquila in attacco, i Lyons difendono bene.
- 46' Gioco fermo, due giocatori dell'Aquila rimangono a terra. Cambio per la formazione piacentina, esce Salerno ed entra al suo posto Rapone.
- 49' La squadra Aquilana ce la mette tutta e continua a restare ancora in attacco alla ricerca di punti.
- 52' Ottima la difesa dei Lyons, i bianconeri non concedono nulla e provano a risalire il campo.
- 60' L'Aquila non demorde e continua a cercare la meta all'interno della metà campo bianconera.
- 62' I Lyons recuperano il pallone e con una azione corale dei trequarti arrivano immediatamente in meta. E' Bruno a marcare la meta. Guillomot questa volta non trasforma. Meta importantissima perchè consente alla squadra piacentina di ottenere il punto di bonus.
- 63' Cambio tra le fila dei Lyons, esce Pedrazzani ed entra al suo posto Tarantini.
- 65' Ancora un cambio per i Lyons, esce Bance ed entra Benelli.
- 69' Bruno nuovamente in meta con una azione spettacolare dei trequarti piacentini. Guillomot non centra i pali per la trasformazione.
- 70' Altre due sostituzioni per la formazione bianconera, entrano Forte e Vitiello per Conte e Merli.
- 70' Allo stesso minuto entrano in campo anche Stella e Rivetti per Thrower e Alessandro Via.
- 71' L'Aquila torna in attacco ma la difesa piacentina è ancora reattiva.
- 75' I Lyons finiranno il match con un uomo in meno, l'arbitro estrae il cartellino giallo per Tarantini.
- 80' Finisce il match sul risultato di 0 a 34 per la formazione ospite. Risultato importante e punto di bonus conquistato dalla squadra piacentina.
Formazione:
Palmisano
Pupi
Sansone
Rettagliata
Ciofani
Viacava
Speranza
Cerasoli
Toriani
Ponzi
Basha
Grassi
Rossi
Fusco
Grant

A disposizione:

Barducci
Tinari
Vaschi
Ciaglia
Angelozzi P.
Angelozzi G.
Angelini
Formazione:
Thrower (70' Stella)
Via G.
Conti (70' Forte)
Morini
Bruno
Guillomot
Via A. (70' Rivetti)
Masselli
Cissè
Bance (65' Benelli)
Merli (70' Vitiello)
Pedrazzani (63' Tarantini)
Salerno (46' Rapone)
Ceresa
Grassotti

A disposizione:

Borghi
Vitiello
Rapone
Tarantini
Benelli
Rivetti
Forte
Stella
Marcatori:
Primo Tempo: 10' CP Guillomot (0 - 3), 24' MT Pedrazzani TR Guillomot (0 - 10), 36' MT Thrower TR Guillomot (0 - 17), 40' MT Bruno TR Guillomot (0 - 24) Secondo Tempo: 62' MT Bruno (0 - 29), MT Bruno (0 - 34)
Note:
Secondo Tempo: 65' Cartellino Giallo Tarantini (Lyons)
All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it