25/03/2018
08/04/2018
15/04/2018
22/04/2018
29/04/2018
TABELLINI
Cus Genova
Sitav Rugby Lyons
4° GIORNATA
ANDATA
(04/03/2018) ore 14:30
21
17
Cronaca
Cronaca della partita:
Inizia lo scontro al vertice fra Lyons e Cus Genova: in palio il primo posto nel girone e una fetta di semifinale.
2'- Avvio a spron battuto del Genova che si porta subito in attacco.
3'- Calcio di punizione per il Cus Genova da posizione favorevole.
3'- Sandri manca i pali e il risultato resta fermo sullo 0 a 0.
5'- Bella azione del Cus Genova con i trequarti che riescono a mandare in meta Papini. Sandri questa volta trasforma ed è il primo break della partita.
10'- Le due formazioni si sfidano a viso aperto, ma il pallone resta in mano ai padroni di casa.
11'- Il Cus Genova può giocare una mischia all'altezza della 22 della metà campo bianconera.
14'- Seconda meta dell'incontro per il genova questa volta con gli avanti. Sandri non trasforma.
24'- Il gioco resta in mano al Cus Genova e i Lyons sono schiacciati nella propria metà campo.
26'- Calcio di punizione per il Genova che prova ad andare per i pali.
26'- Sandri non manca i pali e il Genova si porta oltre il doppio break.
28'- Per la prima volta dall'inizio dell'incontro sono i Lyons a spingersi in attacco.
31'- Masselli, servito bene da Via, viene fermato a un passo dalla linea di meta. La difesa del Genova fa buona guardia.
33'- Il Genova allontana il pericolo e il gioco riprende con una mischia a centrocampo.
40'- Allo scadere del primo tempo i Lyons trovano la meta su una bella azione corale finalizatta da capitan Bruno. Guillomot trasforma e riporta i Lyons in partita.
Il primo tempo si conclude con il Cus Genova avanti per 15 a 7, ma con i Lyons che nel finale hanno dato segnali di crescita.

Comincia il secondo tempo della sfida che vale il primo posto nel girone.
41'- Subito una mischia a centrocampo e poi un calcio punizione a favore dei Lyons che porta ad un'altra mischia.
44'- Continua la reazione dei Lyons che segnano con Guillomot, perfetto nel finalizzare un'altra azione corale. Il francese dei Lyons trasforma.
45'- Rapone lascia il posto a Salerno.
48'- Ancora Lyons in attacco. Subacchi a un passo dalla meta del vantaggio.
51'- Calcio di punizione per i Lyons: Guillomot va per i pali.
52'- Il francese dei Lyons non manca l'appuntamento con i pali e porta i bianconeri in vantaggio per la prima volta dall'inizio dell'incontro.
53'- Doppio cambio nelle fila bianconere: Vitiello prende il posto di Lombardi e Giovanni Via quello di Subacchi.
57'- Il Genova si riporta in avanti con un calcio di punizione dalla lunga distanza.
59'- Ancora un calcio di punzione per il Genova che prova ad andare fra i pali. Sandri non sbaglia e allunga.
63'- Entrano Gherardi e Tarantini per Alessandro Via e Pedrazzani.
70'- Il tempo comincia a stringere per i Lyons e a riportarsi in attacco è il Cus Genova.
71'- Lyons costretti a difendersi e Genova a un passo dalla meta che potrebbe dare il colpo di grazia all'incontro.
72'- Bance lascia il posto a Benelli e Bosoni entra al posto di Merli.
74'- Ceresa prende il posto di Vaghini.
75'- Touche in attacco per i Lyons.
77'- Straordinario forcing dei Lyons che sfiorano la meta con i trequarti.
79'- Continua il forcing bianconero: Lyons ancora in attacco a un passo dalla meta.
Niente di fatto per i bianconeri. Finisce 21 a 17 in favore del Cus Genova che stacca i Lyons in classifica di 4 punti e rimane l'unica formazione imbattuta del girone.
Formazione:
Borzone
Papini
Sandri
Ricca
Ciranni
Zini
Garaventa
Mills
Di Vietro
Imperiale F.
Imperiale P.
Taylor
Cavallero
Perini
Cattaneo

A disposizione:

Bortoletto
Barry
Ghiglione
Torchia
Baldelli
Pendola
Salerno F.
Migliorini
Formazione:
Thrower
Subacchi
Conti
Forte
Bruno
Guillomot
Via A.
Masselli
Cissè
Bance
Merli
Pedrazzani
Rapone
Vaghini
Lombardi

A disposizione:

Ceresa
Vitiello
Salerno M.
Bosoni
Tarantini
Benelli
Gherardi
Via G.
Marcatori:
5' m. Papini tr Sandri (7-0), 14' m. Cus Genova (12-0), 26' cp Sandri (15-0), 40' m. Bruno tr Guillomot (15-7), 44' m. Guillomot tr Guillomot (15-14), 51' cp Guillomot (15-17), 57' cp Sandri (18-17), 59' cp Sandri (21-17)
All rights reserved - Tutti i contenuti sono di proprietà di Rugbylyons.it