Seconda squadra

La Seconda Squadra è tutta cuore: Parabiago battuto allo scadere

Rugby Lyons – Rugby Parabiago 17-14

 

Rugby Lyons: Rossi, Rattotti, Montanari, Molinari, Lunati, Spezia, Dal Capo, Bassi, Cavanna Pi., Groppi, Dosi, Zazzi, Malchiodi, Groppelli, Cantù. A Disp: Scrocchi, Bellisario, Milesi, Santagostino, Cavanna Pa.

 

Marcature Lyons: 5’ cp Rossi; 15’ mt Molinari; 18’ cp Rossi; 21’ cp Rossi; 73’ cp Rossi

 

Note: 57’ cartellino giallo Bassi

 

È una seconda squadra che getta il cuore oltre l’ostacolo e agguanta 4 punti preziosi in classifica, soffrendo tantissimo nel secondo tempo ma portando a casa il match grazie alla precisione al piede di Rossi, che come già successo quest’anno è stato fondamentale dalla piazzola.

 

Il primo tempo è tutto per i bianconeri, che imprimono un ottimo ritmo e stringono d’assedio la difesa del Rugby Parabiago con ottime azioni veloci dei trequarti, che fruttano un vantaggio iniziale di 14-0 grazie alla meta di Molinari e a tre calci piazzati di Rossi. I Lyons potrebbero concretizzare maggiormente, ma in paio di occasioni vengono fermati sul più bello, e sul finale di primo tempo concedono la prima meta al Parabiago che accorcia le distanze per il 14-7 su cui si va all’intervallo.

 

Nel secondo tempo la partita si fa più nervosa, con un cartellino per parte sventolati dopo un alterco in campo,  molti falli da una parte dall’altra e un ritmo più spezzettato, che favorisce i Lyons che in questa partita dovevano fronteggiare numerose assenze. La fiammata del Parabiago arriva al 67’, con la linea dei trequarti rossoblù che trova per la prima volta la difesa Lyons impreparata e può finalizzare in mezzo ai pali agguantando così il pareggio. Il finale di partita è ancora durissimo, con entrambe le squadre determinate a marcare, e si risolve al 73’, quando Rossi (man of the match di giornata) trasforma un piazzato da oltre 40 metri e regala il vantaggio decisivo ai suoi, che difendono bene sull’ultimo assalto del Parabiago e possono festeggiare la seconda vittoria di fila nella Poule Promozione, in cui continuano a risalire in classifica.

 

Il prossimo impegno sembra proibitivo, con la difficile trasferta sul campo del Franciacorta imbattuto e mattatore del girone, ma i ragazzi di Simone Bossi hanno ritrovato entusiasmo e carica, e ora puntano a chiudere al meglio la stagione.