Under 16

Brutta chiusura di marzo per le Under16

Campionato Élite

LIVORNO-LYONS/PC RUGBY: 46-12 (METE 8-2)

Marcatori: mt. Montesissa, mt. Nakov

Trasf.: Perazzoli 1/2

Convocati: Nakov, Lucchese, Solari, Rossini, Villa, Perazzoli,  Coscia, Spezia, Dimoski, Montesissa, Amoakon, Davoli, Corti, Bonetti, Amir

A disp.: Bosoni, Borchieri

Campionato regionale 

LYONS/PC RUGBY -VALORUGBY REGGIO: 5-39 (METE 1-7)

Marcatori: mt. Cassinari

Convocati: Zucchini, Franzoso, Cerrato, Lomuscio, Sagaidac, Cassinari, Dallanegra, Marku, Agio, Rossi, Zermani, Treppi, Kummer, Caparco, Saviola

A disp.: Zabert, Petrusic, Salotti

Domenica 31 Marzo difficile per le squadre Under 16 dei Lyons, i numerosi infortuni e defezioni portano al minimo indispensabile le presenze disponibili. La regionale comunque si difende giocando alla pari per tutto il primo tempo, subisce una sola meta e la seconda proprio allo scadere. Poi la stanchezza, gli infortuni (ben 4 ragazzi!) hanno avuto la meglio e nel secondo tempo la squadra reggiana ha dilagato. Comunque soddisfatto l’allenatore Zaini per lo spirito mostrato.

Disco rosso anche per l’U16 élite, a Livorno. Si trattava di una “mission impossible”, ed un po’ lo si sapeva, ma ancora una volta in quest’anno un po’ travagliato, ci siamo presentati di fronte ai Labronici, secondi in classifica, decimati, con due soli cambi in panchina. Pressati sin dal calcio d’inizio, i nostri hanno retto bene nei primi minuti, finendo poi inevitabilmente sopraffatti dagli avversari. Da segnalare le nostre due marcature, frutto di ottime combinazioni, ed una trasformazione da posizione praticamente proibitiva, del nostro Alessandro Perazzoli, sottolineata dagli applausi del numeroso pubblico presente.

La prima settimana di aprile, sarà cruciale per i giovani bianconeri, chiamati a preparare al meglio la sfida di domenica prossima, contro Modena, ultimo crocevia decisivo della stagione.