Senza categoria

La Sitav Rugby Lyons fa il suo dovere e vince in casa del VII Rugby Torino

Settimo Torinese, Campo via Cascina Nuova – Domenica 7 aprile 2019

Serie A, XVI giornata

TKGROUP RUGBY TORINO v SITAV RUGBY LYONS  10-26 (pt 00-07)

 

Marcatori: p.t. 40’ meta Potgieter (Sitav) tr (7-0)  S.t. 5’ meta Via Giovanni (Sitav) (14-0), 14’ meta Dho (TkGroup) tr (14-7), 22’ meta Pedrazzani (Sitav) tr (19-7), 27’ calcio Nathan Troy (TKGroup) (19-10), 39’ meta Efori (Sitav) tr (26-10)

 

TKGROUP RUGBY TORINO: Dho, Manga, De Razza, Martinucci, Thomsen, Nathan Troy, Augello, Nepote, Lo Greco Sebastiano, Vaschi, Marchisio, Tveraga (32’ pt Puscasu), Capoccia (7’ st Angotti), Barbuscia (13’ st De Lise), Montaldo Lo Greco (23’ st Mascaro). A disposizione: De Lise, Bartolini, Angotti, Mascaro, Puscasu, Lo Greco Carlalberto, Cremonini.

All. Mauro Vaghi

 

LYONS PIACENZA: Via Giovanni (32’ st Montanari), Via Alessandro, Boreri, Subacchi (36’ Malta), Bruno, Guillomot, Gherardi (17’ st Efori), Masselli, Tarantini, Lekic, Grassotti (23’ st Bance), Grassi (1’ pt Pedrazzani), Rapone (11’ st Salerno), Rollero (35’ st Canderle), Potgieter Barend (23’ st Greco).  A disposizione: Canderle, Greco, Salerno, Pedrazzani, Bance, Efori, Montanari, Malta.

All. Emanuele Solari.

 

Arb. Federico Vedovelli di Sondrio

Ass. Smiraldi, Ciaolo

Cartellini: giallo Dho (TKGroup)

Calciatori: Troy 1/1 De Razza 1/1 (TKGroup); Guillomot (Sitav) 3/4

Note: giornata piovosa 150 spettatori

Punti conquistati in classifica: TKGROUP RUGBY TORINO   0   SITAV RUGBY LYONS  5

Man of the match: Guillomot (Sitav)

 

Massimo risultato senza particolari patemi per la Sitav Rugby Lyons, che porta a casa un successo pieno sul campo del VII Torino Rugby venendo fuori alla distanza. Una vittoria che dà ulteriore morale ai bianconeri in vista della fase calda della stagione e che dall’altra parte inguaia la squadra torinese, che per salvarsi dovrà passare almeno dai playout.

Primo tempo abbastanza equilibrato e poco spettacolare, con i Lyons che riescono ad avere la superiorità territoriale ma con il VII che si difende in modo ordinato e trova sempre degli ottimi calci di liberazione che fanno ripartire dalla propria metà campo i bianconeri. La pressione degli uomini di Solari e Baracchi aumenta col passare dei minuti e il break decisivo arriva allo scadere della prima frazione, con gli avanti che premono sulla difesa e Potgieter che trova la meta che sblocca la partita: 0-7 all’intervallo con la trasformazione di Guillomot.

Il secondo tempo si apre con ancora i Lyons in attacco che trovano la seconda marcatura: stavolta sono i trequarti ad aprire la difesa con Giovanni Via a trovare la via della meta al largo. Il VII però si gioca ancora tanto in questo finale di stagione e si dimostra un avversario coraggioso e tenace, fino a trovare la meta che accorcia le distanze con una bella azione dei trequarti che riporta a distanza di break i gialloblù. I Lyons però non perdono la calma e hanno la forza di ristabilire le distanze con la meta del neoentrato Pedrazzani e contenendo la disperata reazione del VII, che accorcia dalla piazzola con Nathan per il 10-19. Gli ultimi minuti però i Lyons gestiscono bene il gioco e trovano la meta del bonus che Efori che finalizza una bella azione dei trequarti allo scadere.

Solo due giornate al termine della stagione regolare per la Sitav Rugby Lyons, che dopo essersi assicurata il primo posto nel girone gioca solo per il piazzamento nella griglia playoff delle semifinali di Serie A: attualmente i bianconeri sarebbero la miglior classificata e sono vicini all’ufficialità del fattore campo nelle semifinali. La prossima sfida sarà in casa contro Biella, che ha ottenuto in questo turno la salvezza matematica e arriverà al Beltrametti senza obiettivi concreti: una buona occasione per giocare una partita a viso aperto e provare nuove soluzioni in vista dei playoff.