Under 16

Epilogo amaro per l’Under16 che pareggia con il Molon Labé

Campionato Élite

LYONS/PC – MOLON LABÉ  19-19 (METE 3-3)

Marcatori: mt. Spezia, mt. Perazzoli 2

Trasf.: Perazzoli 2/3

Convocati: Nakov, Villa, Solari, Rossini, Lucchese, Perazzoli, Coscia, Spezia, Montesissa, Amoakon, Salotti, Zermani, Amir Ali, Bonetti, Corti

A disp.: Marku, Bosoni, Borchieri, Calandroni, Dimoski, Cassinari, Lomuscio

Mancava solo il pareggio nel ruolino del campionato dell’U16 élite, ed esso è maturato nell’ ultima partita casalinga dei giovani bianconeri, contro Molon Labe’, franchigia aretina, al termine di una partita brutta, sporca e cattiva.

Sotto un cielo gonfio di pioggia ed una temperatura quasi invernale, partono bene i nostri, che al termine di una pregevole azione, bucano la difesa ospite e si portano in vantaggio. Da qui in avanti, la partita cambia decisamente registro, ed i nostri diventano abulici e confusionari, e soprattutto commettono una quantità industriale di falli, che costringono il direttore di gara a comminare un giallo “di squadra”. Si regge l’urto in 14, ma Molon Labe’, prende decisamente il sopravvento nella seconda frazione di gioco. Quando il risultato sembra ampiamente compromesso, i nostri hanno un sussulto d’orgoglio, e negli ultimi 10′, costringono gli avversari alle corde, riagguantando il risultato sul filo di lana.

Che dire? Questa partita rispecchia in pieno il nostro campionato: sprazzi di gioco di classe, ma anche tante, troppe amnesie, unite a un tasso elevato di indisciplina. Ultimo, ma non ultimo, l’incapacità di credere fino in fondo alle proprie capacità, ma questo, a 15-16 anni è ancora un peccato veniale.