NewsPrima squadra

Sabato a Noceto l’ultima amichevole di Sitav Rugby Lyons

L’avvicinamento alla prima giornata di campionato prosegue a marce spedite per Sitav Rugby Lyons, che dopo la prima uscita ufficiale in Coppa Italia torna a scendere in campo per l’ultima amichevole di preparazione: stavolta i bianconeri saranno ospiti del Rugby Noceto, formazione militante in Serie A e arrivata a disputare il barrage per entrare nelle semifinali promozione nella passata stagione, uscendo sconfitto dal confronto contro il l’Accademia “Ivan Francescato”. Un squadra affermata senza dubbio, capace nella stagione regolare di battere il Rugby Colorno in casa e che ha fondato le proprie fortune sul pack di mischia, rivelatosi uno dei migliori del campionato: l’obiettivo dei gialloblu è la promozione in Peroni TOP12, che proverà ad inseguire partendo con i favori del pronostico nel Girone 3, insieme alla Capitolina semifinalista uscente.

I Lyons sono reduci dall’impegnativo debutto in Coppa Italia, da dove sono usciti sconfitti dal Valorugby Emilia campione uscente in modo piuttosto netto. Una sconfitta dura ma che ha dato comunque indicazioni importanti sia sullo stato di forma dei giocatori, sia sui miglioramenti necessari in vista della prima di campionato che verrà giocata sabato 19 ottobre, in casa contro il Femi-CZ Rovigo Delta.

Coach Gonzalo Garcia fa il punto della situazione in vista di questo impegno: “Facciamo passi avanti in ogni allenamento, e di questo sono molto contento. In questa fase stiamo lavorando molto bene sulla nostra organizzazione in attacco e in difesa, e ogni settimana mi aspetto di vedere un miglioramento da parte di tutti i giocatori in ogni fase di gioco. Per quanto riguarda invece la formazione, abbiamo qualche giocatore acciaccato dopo la partita di sabato scorso, ad esempio Lekic, ma dall’altra parte siamo molto contenti di riavere a disposizione Cocchiaro e Grassotti, che possono dare sostanza alla nostra prima linea.”

Nuova gara da giocare e da vivere, sabato 12 alle ore 16 presso il “Nando Capra” di Noceto, che dopo diversi anni torna ad ospitare la sfida tra le due squadre seniores di Noceto e Lyons. I bianconeri sono chiamati a far valere la differenza di categoria e a una prova convincente: dietro l’angolo incombe l’ombra rossoblù del Femi-CZ Rovigo Delta, e per sabato prossimo è fondamentale che tutto sia pronto e i Leoni siano pronti alla battaglia.